Il ministro Calenda libera Piombino da Cevital

Il ministro Calenda libera Piombino da Cevital

Nel pomeriggio di oggi si è tenuto al ministero dello Sviluppo economico un incontro tra il ministro Calenda e i vertici di Cevital, riguardo lo stabilimento Aferpi di Piombino.Finito l'incontro il ministro è uscito a incontrare i lavoratori, in presidio fuori dal ministero."Calenda - fa sapere la Fiom in una nota - ha informato di aver dato mandato ai legali del ministero di avviare immediatamente il contenzioso nei confronti della proprietà per risolvere il contratto a causa dell'inadempienza contrattuale di Cevital

ULTIME